Attività - Angolo del naturopata

Vai ai contenuti

Menu principale:

LE ATTIVITA'

CONSULENZE DI NATUROPATIA
Come riequilibrare il nostro organismo attraverso l’utilizzo di rimedi e trattamenti personalizzati

FIORI DI BACH
Rimedi, potenti efficaci e non invasivi per armonizzare le nostre emozioni ed i nostri stati mentali

RIFLESSOLOGIA PLANTARE
Come ristabilire, attraverso la corretta stimolazione del piede, il benessere generale della persona

MASSAGGIO AYURVEDICO
Favorisce la depurazione generale dell'organismo e produce un profondo effetto di distensione e rilassamento

MASSAGGIO CRANIOSACRALE 
Agisce delicatamente ma profondamente, rilasciando tensioni e rimuovendo blocchi fisici e mentali

TRATTAMENTI  E RIMEDI PER ANSIA E STRESS
Indicati per il recupero ed il mantenimento del proprio equilibrio psicofisico

LETTURA PSICOSOMATICA DEI DISAGI
Interpreta i nostri sintomi non solo a livello fisico, ma come una richiesta di aiuto che il corpo ci invia

 RIEQUILIBRIO ENERGETICO DEI CHAKRA
Indirizzati a disintossicare il corpo e la mente incanalando nell’organismo una nuova energia, vivificante e benefica

VISITA IRIDOLOGICA
Come avere informazioni dalla lettura dell’iride sullo stato di salute psico-fisico e cogliere in tempo segni di predisposizione patologica

TECNICHE DI AUTOSTIMA E CONSAPEVOLEZZA
Un percorso personale per far leva sui nostri punti di forza e acquisire una sempre maggiore consapevolezza di sè.

METABOLISMO INTERMEDIO
Un innovativo metodo (ODOR TEST)  per rendere più efficace un regime alimentare con consigli nutrizionali personalizzati

YOGA
Armonizza la mente ed il corpo allentando le tensioni e lo stress della vita quotidiana

MASSAGGIO ANTISTRESS
Abbassa gli stati di tensione e di stress accumulati e produce un rilassamento benefico e profondo

DISTENSIONE IMMAGINATIVA
con tecniche di mindfulness: per regolare la risposta delle emozioni e migliorare la tolleranza all'angoscia

TEST DEI COLORI
In grado di segnalare le zone di maggiore tensione fisiologica e psicologica ed il livello di stress

 
Torna ai contenuti | Torna al menu